Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Tag: cerchio ifior

Uno dei concetti più difficili da comprendere intellettualmente da parte di colui che segue i nostri insegnamenti è il concetto della soggettività del percepire, che ha – come conseguenza logica – l’illusorietà della realtà nella quale quell’individuo vive. Infatti un ragionamento susseguente a questa enunciazione del concetto che quell’individuo potrebbe fare, è il ritenere d’essere […]

Intensivo del 16-18 giugno 2017, iscrizioni Aprile  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | […]

La reincarnazione. Dizionario del Cerchio Ifior L’argomento di cui parleremo, senz’altro stimolerà la vostra curiosità, infatti, è nostra intenzione di trattare un poco più da vicino il problema dell’incarnazione. Ogni volta che abbiamo iniziato questo discorso abbiamo notato che in chi ascoltava le nostre parole veniva innescata la curiosità di conoscere e di sapere quali erano […]

Raccogliamo qui i capitoli denominati “La via della mente” della collana “L’Uno e i molti” del Cerchio Ifior e, in appendice, alcuni temi specifici raccolti negli Annali. Ciascun volume della collana L’Uno e i molti è normalmente suddiviso in diverse sezioni: la via della vita, la via del cuore, la via della mente, la via […]

Di seguito elenchiamo alcune tra le pagine più rilevanti contenute nel Dizionario del Cerchio Ifior: queste pagine, da sole, possono introdurci nel cuore dell’insegnamento e conferirci una visione d’insieme di esso, aiutandoci nella edificazione di un nuovo paradigma della nostra realtà interiore e di quella del mondo. Questa pagina è un cantiere aperto: man mano […]

Ambiente interno e ambiente esterno. Dizionario del Cerchio Ifior Ognuno di voi è inserito in un ambiente, ognuno di voi vive la propria esperienza terrena all’interno di un ambiente che possiede varie caratteristiche, varie peculiarità; avete un ambiente fisico, in cui conducete le vostre esperienze quotidiane, lavorative, affettive, e in questo ambiente ricevete tutti gli stimoli […]

Se il coniglio si fermasse a chiedersi perché l’aquila che sta volteggiando sopra di lui lo spaventa, la sua vita sarebbe lunga come un battito d’ali. Se l’uomo si fermasse a chiedersi perché sta piangendo o sta ridendo, fermerebbe le sue lacrime o interromperebbe la propria risata e avrebbe perso l’occasione per ridere o piangere fino […]

    Fai per l’altro senza aspettarti nulla in cambio; non dare per ricevere; sia il tuo interesse per l’altro qualcosa che da solo basta per la tua felicità; se davvero lo ami, sii vicino all’altro qualunque cosa pensi o faccia, perché il vero amore non ha bisogno di essere corrisposto e, quando tu ti aspetti di […]