Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Tag: cerchio ifior

Giugno  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21  Letture da meditare e ruminare ogni giorno per accompagnare e sostenere il cammino spirituale. Fonti: C. Ifior, C. Firenze 77, tradizioni religiose. Canti del Sentiero Due mantra per la pratica meditativa e contemplativa quotidiana

In principio è l’Uno. L’Uno è perfetto e completo in ogni suo attributo. In Lui tutto È. Ma fa attenzione a quanto sto dicendo, anche se so già quanto per te sia difficile concepirlo: in Lui tutto È. Non: «è stato», «sarà», «era», «fu». Semplicemente: È. Questo significa che nell’Uno non vi è movimento di […]

In questa sezione del sito pubblichiamo stralci dei capitoli del libro del Cerchio Ifior: L’Assoluto e l’architettura della realtà. Lo scopo è quello di offrire ai lettori delle opportunità di riflessione e di conoscenza che potranno poi approfondire attraverso la lettura dell’intero volume. Ogni voce dell’indice di seguito riportato rimanda a singole pagine che contengono estratti […]

Strumento: elemento presente nell’intero Cosmo, costante in tutti i suoi punti e inerte fino a quando non entrano in gioco i processi che lo usano, avviati dalle “regole” dettate dalla Vibrazione Prima per ogni Cosmo. Processo: vibrazione che mette in moto gli strumenti a disposizione per avviare la strutturazione e lo sviluppo dell’evoluzione.    Strumenti […]

Grazie alla dedizione e alla professionalità di Marco e di Roberta, abbiamo musicato un certo numero di testi del Cerchio Firenze 77 e del Cerchio Ifior che cantiamo durante gli incontri mensili, gli intensivi e gli appuntamenti specifici dedicati al canto. Di seguito i file audio già pronti, altri seguiranno. Io ti conosco, Cf77, Kempis […]

L’uomo come vibrazione. Dizionario del Cerchio Ifior Abbiamo, dunque, visto che la materia, da indifferenziata che era, si differenzia grazie all’incontro con la vibrazione, la quale le fornisce la possibilità di aggregarsi in maniere diverse, interagenti tra loro in maniere differenti, fino a costituire quella molteplicità di forme che ognuno di noi, quando è incarnato sul […]