Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Tag: essere

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Approfitto di due commenti al post Il ciclo del vivente che da amore torna ad amore per approfondire l’argomento. Marco: 1- mi viene in mente il canto “Io non sono nulla”, che a un certo punto dice: eppure senza di me… Frase che sembrerebbe affermare una peculiarità del nostro esserci; 2- se la realtà non […]

La vita nell’eremo con i suoi modi, i suoi tempi, i suoi silenzi è la conseguenza di una scelta: permanere nella radice di sé. Quella scelta è stata compiuta molto tempo fa e non è fondata sulla volontà, ma sul piegarsi ad un’esigenza esistenziale. Un’esistenza intera chiedeva tempo, ritmo, silenzio, lontananza dalle menti e dalle […]

Vi proponiamo un’intervista di Luciano Costa ad Enrico Ghidoni, l’uomo-che-cammina: una vita feconda, esperienze vissute senza risparmio, parole che dicono della vita così com’è nel momento in cui non è oscurata dalla narrazione di sé, dalle pretese e dal velo della mente. Non è che da quelle parti ha sentito la presenza di un Dio […]

Dice Roberta G.: Le parole di Teresa, pur dolci e poetiche, non trovano piena rispondenza in me, qualcosa mi “stona”. Mi sembra che Teresa percorra la via della Devozione e che io sia su una diversa strada…una strada in cui non si nomina neanche Dio, o il Signore…  Mi è venuta in mente la conclusione della […]

Oggi è il sabato di Pasqua, il giorno dell’ammutolire. Il Maestro è morto, i discepoli dispersi. Ciò che è stato sembra perduto. Il sabato è il sesto di sette passaggi simbolici: 1- la conoscenza; 2- la consapevolezza; 3- la comprensione; 4- l’andare oltre sé, lo spogliarsi di sé e la scoperta dell’altro (giovedì); 5- la […]