Sono l’ombra di Te

Tu sei il ridere e il piangere,
l’imparare e il cristallizzarsi,
lo stare e il fare.

Io sono la Tua ombra,
con Te mi muovo e con Te sto,
con Te imparo e con Te mi ottundo,
con Te rido e con Te piango.

Non si può separare l’ombra dall’umano:
questi, in quanto tale,
come fatto contemplato,
è il Reale;
l’ombra, l’interpretazione di sé,
inseparabile dall’accadere dell’umano,
il fittizio irreale, eppure,
nel suo accadere adesso,
anch’essa Reale.

Nella contemplazione del Reale,
della realtà come fatto, dunque,
l’umano e la sua ombra,
essendo quel-che-sono,
testimoniano pienamente l’Essere.


La Via del monaco è un’esperienza che coinvolge alcune persone del Sentiero contemplativo, le quali si incontrano periodicamente all’Eremo dal silenzio e a ogni stagione al monastero camaldolese di Fonte Avellana.
La Via del monaco accompagna nel processo dell’unificazione interiore.

Il canale Telegram di Eremo dal silenzio
Segnalazione dei post di contemplazione.it, di cerchioifior.it, di Contemplando.
Condivisione di materiali relativi alla via spirituale.


3 commenti su “Sono l’ombra di Te”

Lascia un commento