Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Come un fiore al mattino

L’incontrarti mi commuove.
Il solo fatto che ci sei, che poni una domanda, che ti interroghi su di te e sulla vita, mi tocca nel profondo.
Vedo in te, e in me, il miracolo della vita che si dischiude nella comprensione che prende forma.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *