Genjōkōan: di comprensione in comprensione, di illusione in illusione [gk7]

7. Ci sono le persone che al risveglio ancor più aggiungono risveglio, ci sono coloro che nella confusione fan ulteriore confusione.

さらに悟上に得悟する漢あり、迷中又迷(いうめい)の漢あり。
Sarani go ueni tokugo suru kan ari, meichū iumei no kan ari.

Shōbōghenzō Genjōkōan, di E. Dōgen, traduzione inedita dal giapponese e commento di Jiso Forzani, con testo giapponese originale e traslitterato con la pronuncia.

Nella comprensione del Sentiero contemplativo.
Ci sono persone in cui alla comprensione acquisita si aggiunge nuova comprensione, e ci sono coloro che nell’illusione aggiungono altra illusione.

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Sottoscrivi
Notificami
guest

2 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
Vedi tutti commenti
Leonardo

Sorge la comprensione della perfezione del Reale, il Ciò-che-è. Ci sono persone che vivono nella consapevolezza e per questa si spendono e a essa adeguano la propria esistenza; ci sono persone che vivono nell’ignoranza di sé e costantemente si illudono di poter affermare sé, i propri desideri, si illudono di poter afferrare qualcosa, di possederla. Gli uni e gli altri sono perfetti Così-come-sono, la Realtà è perfetta così-come-è perché racchiude in sé tutti i gradi di sentire.

Catia Belacchi

Chi vive allineato col sentire, aggiungerà sempre sentire.
Chi vive nella confusione e non fa mai vuoto, a confusione aggiunge confusione

2
0
Vuoi commentare?x