Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

La tua vita avrà un senso quando..

La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando riuscirai a tendere un filo continuo che collegherà la tua coscienza e la tua vita.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando non subirai quello che stai vivendo ma quando esso ti servirà come stimolo per cercare di comprendere quello che veramente vuoi.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando riuscirai a trasformare la sofferenza in una fonte di comprensione e, quindi, di felicità.
La tua vita avrà un senso, figlio  mio, quando proverai rispetto anche verso chi non sa rispettarti.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando saprai essere giusto giudice di te stesso e saprai non condannarti senza remissione.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando ciò che è del mondo sarà per te un mezzo e non un fine.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando dirai di amare qualcuno e non saranno le tue stesse azioni a dimostrare il contrario.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando, accorgendoti di essere egoista, non fingerai davanti a te e al mondo di essere l’uomo più altruista della Terra.
La tua vita avrà un senso, figlio  mio, non quando piangerai la morte di un lontano sconosciuto ma quando ti renderai conto dell’insensibilità che hai regalato a chi ti era più vicino e cercherai di non commettere più lo stesso errore.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando farai parte della società del mondo ma seguirai non le sue regole bensì quelle della tua coscienza.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando non ci sarà più bisogno delle parole di una fonte esterna a te per comprendere ciò che è giusto e ciò che non lo è.
La tua vita avrà un senso, figlio mio, quando non avrai più bisogno di un Dio per dare credibilità e senso alla tua vita. Moti, Cerchio Ifior

Fonte: Cerchio Ifior, Dall’Uno all’Uno 2/2, Edizione privata, pag. 251


Newsletter “Il Sentiero del mese”  |  Novità dal Sentiero contemplativo
Ricevi una notifica quando esce un nuovo post. Inserisci la tua mail:

 

Print Friendly
  1. Grazie

  2. Grazie!

  3. Grazie robi! Davvero bella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *