Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Il dizionario del Cerchio Ifior, un riferimento interiore

“Siate come la terra che si lascia continuamente calpestare dai piedi degli uomini eppure, senza sosta, offre loro erbe, frutti e tutto ciò che può, senza rifiutarsi di dare solo perché viene umiliata dai piedi e dalle azioni dell’umanità intera”. C.I., Umiltà.

Alcune voci del Dizionario in evidenza:
Figli e genitoriOrgoglio | Immagine di sé | Fantasmi della mente | Amore
Giorno dopo giorno, stiamo aggiungendo a questo sito alcune delle voci più importanti contenute nella collana Dall’Uno all’Uno del Cerchio Ifior, creando una pagina per ciascuna voce, un vero e proprio dizionario, alla fine.
Le voci sono tante e il lavoro richiederà parecchio tempo, ma pensiamo possa essere utile per tutti coloro che percorrono il cammino dell’incontro con sé e abbisognano di un riferimento interiore, di una parola semplice, chiara e autorevole che li accompagni.
Vi chiediamo di segnalarci gli errori di battitura, di spaziatura o di punteggiatura che certamente non mancheranno, scrivendoci: eremo@contemplazione.it, indicando sempre l’url della pagina.
Trovate il dizionario a questo indirizzo; nella Home del sito è nel punto indicato nell’immagine sottostante.

home

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *