Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Esprimere sé è manifestare la propria emozione ed il proprio pensiero?

Che cosa significa manifestare la propria emozione ed il proprio pensiero?
Che cos’è la manifestazione se non la messa in scena dell’identificazione?
Vivere è dunque manifestare ciò con cui siamo identificati?
Ma dove conduce l’identificazione?
Questi i temi del gruppo di approfondimento del Sentiero contemplativo di sabato 18 gennaio 2014, ore 15,45-18,45 all’Eremo dal silenzio, San Costanzo.
Arrivare alle 15,30 con coperta, sgabello o cuscino da meditazione, tappetino.

L’immagine proviene da: http://www.emoticonswallpapers.com/wallpaper-emoticon-wallpaper-33-4988-33.html

Print Friendly, PDF & Email
  1. io ci sono robi, vengo con sandra che mi ha detto averti dato già conferma..
    a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *