Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

VIVERE L’ESSENZIALE

Che cos’è l’essenziale nella vita di una persona?

  • La conoscenza di sé
  • La consapevolezza e la presenza di ogni momento
  • Vivere il proprio limite come possibilità di trasformazione piuttosto che come ostacolo
  • Non considerarsi vittima ma pienamente responsabile dei propri vissuti
  • Prendersi cura di ciò che è altro da sé
  • Superare la contrapposizione io/tu, simpatia/antipatia, accoglienza rifiuto, buono/cattivo…
  • Comprendere che tutta la realtà è Una e tutti gli esseri non sono che manifestazioni di quella unità inscindibile

Questo è il cuore del Sentiero contemplativo e cerchiamo di viverlo, nei limiti delle nostre possibilità, nel quotidiano: l’essenziale ci guida nella routine dei giorni e l’offriamo a coloro che condividono con noi qualche ora, qualche giorno, un tempo della loro esistenza.

casa sentiero

La Casa del Sentiero è ad un chilometro dal paese di San Costanzo: sufficientemente vicina da poter essere raggiunta anche a piedi e con una fermata dell’autobus a 300 metri; sufficientemente lontana da essere in piena campagna, immersa nel silenzio e nel respiro della natura.

La Casa del Sentiero sarà una delle due sedi in cui si articolerà il progetto formativo Educare alla libertà.

Da primavera 2015 sarà la sede di tutte le attività del Sentiero:
– la pratica dello Yoga del Sentiero
– “Il gruppo di approfondimento “L’Essenziale” (un sabato pomeriggio al mese)
– i laboratori/officine di formazione ed esperienza per bambini, adolescenti, giovani, adulti del progetto Educare alla libertà
– le giornate di lavoro contemplativo
– gli intensivi brevi
– “Ascoltando”, una domenica pomeriggio al mese
– “Conversazioni sulla vita e sulla via spirituale”, una domenica pomeriggio al mese
La Casa sarà munita di una biblioteca per la consultazione e il prestito.

Pratiche meditative alla Casa del Sentiero
Sessioni di zazen
Meditazioni di sabbia 
La pratica meditativa e contemplativa nell’orto e in cucina 
Introduzione alla meditazione e alla contemplazione (un pomeriggio due volte l’anno)

Campi estivi tra la Casa del Sentiero e il mare
Settimane per bambini, ragazzi, genitori, adulti 
Attività creative, ludiche, formative
Introduzione alla pratica meditativa e contemplativa

La Casa sarà il luogo dove il Sentiero diventa vita, quotidiano, routine per coloro che la abitano e per quanti vorranno soggiornarvi per dei periodi di tempo.
Le persone che desiderano un punto di riferimento alla casa del Sentiero lo troveranno; così pure troveranno una parola, una vicinanza fraterna, la possibilità di ricondursi ad un equilibrio, al risiedere nell’essenziale.
La Casa del Sentiero e l‘Eremo dal silenzio costituiscono un organismo unitario la cui natura essenziale è la testimonianza della vita nella quiete e nell’unità dell’Essere.


Casa della Comunità del Sentiero contemplativo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *