Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

E’ tutto giusto e perfetto?

“Non smarritevi in questa realtà che sembra sfuggirvi. Non temete di perdervi. Pensate come tutto è stato fatto in modo perfetto..”
Avvio di una discussione sul Forum del Sentiero. Un brano del Cerchio Firenze 77 riguardo alla realtà giusta e perfetta per l’uomo. Ma per noi, nella nostra ottica limitata, come è dura, e forse astratta, questa affermazione?

 

Cerchio firenze 77, Non temete di perdervi from Eremo dal silenzio

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *