Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

A San Costanzo c’è un luogo di meditazione, di silenzio e di contemplazione, l’Eremo dal silenzio.
Ci sono due gruppi mensili di formazione e meditazione ed alcuni intensivi che si tengono al monastero camaldolese di Fonte Avellana cinque volte all’anno circa.
Per chi abita a Pesaro, Fano, Marotta, Senigallia sono pochi minuti di auto per passare dalla realtà urbana a quella del silenzio e della consapevolezza di sé, del mondo attorno a sé, dei cicli della natura.

La foto è di Roberto D’E.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *