Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Fondersi nel canto, autunno 2011

Corso di espressione vocale condotto da Elisa Ridolfi
Il percorso  è rivolto a chiunque desideri esprimersi attraverso la voce ed il canto; non sono necessarie doti particolari, chiunque, qualsiasi sia il giudizio che dà sulla propria voce, può partecipare.

Finalità del corso:
1) Incontro con il proprio suono e in seguito con il proprio canto, per arrivare a permettersi una espressione di sé attraverso la voce.
2) Evoluzione esperienziale della propria espressività sonora, con una crescita della capacità di darsi al canto e di essere nel canto spontaneo.
Evoluzione del proprio atteggiamento interiore nell’atto del cantare grazie al sorgere di stati di calma, silenzio mentale, pace, benessere e gioia.
Esperienza del vivere “qui e ora” grazie all’atto del cantare.
3) Esperienza trascendente del canto: il canto diventa altro da sé, colui che canta viene attraversato dal canto, sorge l’esperienza dell’essere cantati.

Teoria e Didattica
Partendo dal concetto che il canto appartiene e vive nel neonato, precedendo il linguaggio strutturato, occorre riorganizzare uno spazio interiore capace di ri-accogliere e far riaffiorare quel suono spontaneo.
Verranno in tal senso promossi esercizi legati al corpo e alla voce, capaci di riportare nella persona uno stato di silenzio e di attenzione intima alla propria vitalità sonora.
Verranno sperimentati i suoni spontanei emessi e si lavorerà, in particolare, alle varie tipologie di suono per permettere un arricchimento dell’espressività del proprio canto.
Il tempo a disposizione verrà organizzato in momenti di canto libero e spontaneo e momenti di esercizi guidati, miranti ad accrescere il potenziale del mezzo e conseguentemente il desiderio di sperimentare e vivere nel canto.
Verranno presentati esercizi legati alle Vocali Pure, ed esercizi legati alla tecnica del Canto Armonico ed al Canto delle Sillabe Energetiche.
Verranno proposte le tecniche legate all’utilizzo del Canto Dinamico per favorire la matericità del suono come vera esperienza corporea e fisica, suono che, in quanto vivo, lentamente diventa altro da noi.
Lo scopo è permettere alla persona di vivere una esperienza profondamente piacevole di espressione e trascendenza di sé.

Per iscriversi e per il calendario:
Elisa: sespera@gmail.com
Cellulare: 3292960127
Sede del percorso: Eremo dal silenzio, San Costanzo, PU
Frequenza: mensile, di sabato pomeriggio dalle 15,30 alle 17
E’ necessario arrivare 10 minuti prima

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *