Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

d-30x30Censura e meccanismi di difesa. Dizionario del Cerchio Ifior

Le Guide hanno parlato a lungo di psicoanalisi e delle teorie freudiane, chiarendo i molti equivoci e le eccessive speranze riposte nella terapia psicoanalitica. La loro opinione è che buona parte della teoria psicoanalitica è condivisibile, in special modo per quanto riguarda i vari meccanismi individuati da Freud, Jung e Adler a proposito dello sviluppo e della costituzione della personalità dell’individuo.
Uno di quei meccanismi che le Guide ritengono esistere e operare in continuazione è la «censura». Nei loro insegnamento, però, hanno ampliato molto questo concetto, rapportandolo ai vari corpi dell’individuo: ora collegato al tentativo, da parte dell’Io, di difendersi da ciò che gli è esterno e che gli sembra possa minacciarlo, ora, invece, alla coscienza che attua meccanismi di censura (sempre a scopo difensivo) quando accade qualche cosa che l’individuo non è necessario che affronti perché non correlato ai suoi bisogni evolutivi, oppure che implica la non ancora adeguata evoluzione dell’individuo per vivere consapevolmente determinate esperienze.
Vi sono diversi tipi di censure all’interno dell’individuo: vi sono le censure che l’Io, ad esempio, cerca di imporre per nascondere a se stesso e anche agli altri, ciò che non vuole sapere.
Ma vi sono anche dei meccanismi quasi automatici di difesa, all’interno dell’individualità e dei vari corpi che mettono in essere in maniera pressoché automatica delle censure.
Per esempio, quando vi sono cose che l’individuo non è ancora pronto a sapere, perché saperlo prima di essere pronto ad accettarlo potrebbe essere più dannoso che utile, ecco che all’interno di uno dei suoi corpi, scatta un meccanismo che blocca la consapevolezza dell’individuo.
Si può affermare, allora, che anche per la censura si può applicare la «legge dell’ambivalenza», perché può avere sia valenza positiva che negativa.

Dal volume del Cerchio Ifior, Dall’Uno all’Uno, Volume secondo, parte prima, pag. 43, Edizione privata

Indice del Dizionario del Cerchio Ifior

Print Friendly, PDF & Email