Una nuova sezione di contenuti (riservati e protetti) dedicati al cammino di unificazione

Ho sempre scritto, su questo sito, rivolto a un pubblico generico e sconosciuto e continuerò a farlo, ma ci sono temi che non possono essere proposti senza esporre la propria intimità, e questo non si può fare in un sito pubblico e aperto a tutti.

In futuro, con una parte dei contenuti che pubblicherò, vorrei arrivare a un numero limitato di persone che abbiano una alta motivazione ad ascoltare, affrontare e discutere i temi dell’unificazione interiore.

Ci sono contenuti che vanno protetti, proteggendo così il proprio cammino, ciò che si sperimenta e si vive nell’intimo, e che deve essere ascoltato da chi ha orecchie per ascoltare e non da chi ha altre priorità e intenti.
Io non posso sapere chi ha orecchie per ascoltare, ma posso frapporre un piccolo ostacolo, una semplice barriera d’accesso a questi contenuti, ed è quello che farò.
Proteggerò alcuni post con una password: l’ho fatto anche in passato per alcuni isolati temi, in futuro sarà invece un vero e proprio canale riservato di comunicazione e di dialogo con chi legge.

Spero così di contribuire a creare una minuscola comunità di persone veramente interessate al cammino di unificazione interiore e non irrimediabilmente distratte dalle mille incombenze che chiamano e vincolano nel quotidiano.

Gli interessati si iscrivano a questo elenco: riceveranno via mail la password che darà accesso a tutti i contenuti della sezione.
Se volete, in futuro, trovare tutti i post di questa sezione, cercate nella categoria: sezione protetta: unità


Il canale Telegram di Eremo dal silenzio
Per rimanere aggiornati su:
Il Sentiero contemplativoCerchio Ifior


0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
Vedi tutti commenti
Catia

Gratitudine..

Maria Balducci

Grazie!

Roberta I.

Grazie per questa ulteriore opportunità.

Anna

L’AMORE non può essere fermato!

Catia belacchi

Grazie per la proposta. Ancora uno stimolo da parte tua.

Natascia

Comprendo l’intento e ringrazio per questa attenzione.

6
0
Vuoi commentare?x