0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
Vedi tutti commenti
Roberta I.

In un primo tempo potrebbe esserci smarrimento, ma questo viene superato dalla fiducia nella lungimiranza della guida e nella vita che sempre ci mette di fronte a ciò che è bene pet noi. Grazie.

Luca

Vedremo cosa avrà da offrirci la vita…

beatrice

Grazie per l’aiuto e per farmi riflettere.

Paolo Carnaroli

Questo è il passo di Giovanni che da alcuni anni mi risuona con più forza.
Mi pare anche una chiave interpretativa di quanto a livello vibratorio sta vivendo l’umanità. Perdita/ ridimensionamento di appoggi esterni, induzione a fare i conti con la solitudine, scoprire dove è gettata la propria ancora.
Il Consolatore è una declinazione dello Spirito (ruagh in ebraico), Soffio vitale. Vento.
A mio sentire l’invito è quello di ancorarsi nel profondo del proprio essere, nel Vento. Con la leggerezza della Gratitudine verso chi ha permesso di essere pronti a questo passaggio.

Luana D.

Non metto in discussione la scelta,
in me c’è fiducia e fermezza.
Grazie

Samuele

Non conosco il significato del brano ma non dubitavo che dietro la scelta ci fosse un intendimento positivo.
Namaste’.

Mariella

Grazie. Ho bisogno di riflettere sul simbolo del Consolatore.

Anna

Non dubito degli effetti che si dispiegheranno….
Mi inchino

Luciana

Confido nella tua capacità di vedere il bene dell’altro, nello sguardo lungimirante, che ho sperimentato in più occasioni. Grazie.

Alberta pucci

Chiaro il messaggio

Natascia

È sempre presente la mano, tesa a porgere un aiuto.
Grazie.

Catia belacchi

Non potevi trovare frase più efficace per farci capire la situazione nuova in cui ci troviamo. Grazie ancora per esserci venuto in aiuto.

12
0
Vuoi commentare?x