Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Hawking, l’universo, il divino, l’essere intrinseco

“Il nostro universo non ha avuto bisogno di alcun aiuto divino per cominciare a esistere. Parola di Stephen Hawking, fisico, matematico e cosmologo di fama internazionale che non ha bisogno di presentazioni. Durante una conferenza presso il California Institute of Technology di Pasadena, Hawking ha dato la sua risposta a domande che da sempre si pone il genere umano:perché siamo qui?” L’articolo su tom’s hardware.
Condividiamo, ma per ragioni diverse.
L’universo è corpo e sostanza, natura, del divino, non altro da esso.
La sua creazione/origine è dovuta alle leggi intrinseche alla natura del divino.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *