Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Costruttori di futuro

Difficile edificare qualcosa sulla base dell’ignoranza di sé; ancor più difficile costruire sull’ignoranza accompagnata alla violenza.
Nel silenzio, nella discrezione, con il passo leggero di chi sa che non è importante, attraversiamo il bosco della vita e costruiamo tessere di futuro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *