Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Un percorso incontro a se stessi, imparando a manifestare la propria umanità ed accogliendo in sé quella dimensione più vasta che è la propria natura autentica: l’essere coscienza.
Attraverso il confronto, la discussione, la pratica corporea, la meditazione, sarà possibile entrare nella dimensione del vivere come atto di pura gratuità, perfettamente aderenti all’adesso che accade nell’abbandono alla vita che viene.
A Cesena, in via Romea 1140, da settembre 2011 a maggio 2012.
Presentazione il 10 settembre dalle ore 16 alle ore 18,30.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *