Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

La partecipazione a Officina Essenziale implica una assunzione di responsabilità:
ad esserci con costanza,
– ad approfondire leggendo e meditando,
– a porre domande e ad entrare in una relazione esistenziale.
Chi partecipa ad un gruppo non vede il lavoro preparatorio e di sostegno svolto con le persone perché questo è coperto dal necessario riserbo, né vede la piccola rete di responsabilità che redistribuisce i carichi organizzativi e mansionali e permette la serenità del procedere assieme.
Chi intende partecipare a L’Essenziale sa che non può farlo nella veste di fruitore, ma deve divenire protagonista del percorso comune: se non ha questa disposizione e questa disponibilità, per favore lasci perdere.

Indicazioni e condizioni per partecipare:
1- garantire una presenza il più possibile continuativa; coloro che non sono in grado di garantirla sono accolti, in numero limitato, come ospiti e la loro partecipazione deve avvenire all’insegna della discrezione;
2- iscriversi alla community Novità dal Sentiero contemplativo;
3- iscriversi alla newsletter il Sentiero del mese;
4- arrivare con 10-15 minuti di anticipo parcheggiando l’auto dove non è di intralcio; oltre l’orario di inizio del gruppo non è più possibile entrare;
5- portare cuscino o sgabello da meditazione, tappetino, coperta. Se non si dispone della seduta e del tappetino possono essere usati quelli dell’Eremo: la coperta deve essere invece personale;
6- contribuire con una cifra variabile tra gli 8 e i 10€ all’anno alle spese per le pulizie dei locali. La quota va corrisposta a gennaio di ogni anno, o al primo gruppo cui si partecipa e vale per i membri stabili dei gruppi.
Ciascuno dei due gruppi ha un responsabile e un suo sostituto:
Alessandro/Sandra per Essenziale 1; Samuele/Nadia per Essenziale 2.
Compito del responsabile del gruppo è assegnare, quando necessario, i posti a sedere; preparare l’ambiente fisico e vibrazionale prima dell’inizio della sessione; chiudere la sessione e avviare i partecipanti al congedo, in silenzio; curasi dell’ordine degli arredi e delle attrezzature; incaricare un partecipante per la gestione del parcheggio.

Coloro che iniziano
7A- Chi si avvicina al Sentiero contemplativo è bene che legga l’estratto del libro L’Essenziale.
7B- Coloro che desiderano introdursi nel Sentiero possono partecipare ad un incontro di gruppo dopo aver sostenuto un colloquio individuale.
La partecipazione ad un incontro di prova permetterà loro di valutare se il gruppo, e il Sentiero, corrispondono alle loro esigenze interiori: dopo questa prima esperienza dovranno valutare se impegnarsi o abbandonare.
7C- Chi inizia a frequentare continuativamente un gruppo è accolto come ascoltatore ed è tenuto alla discrezione ed al rispetto per il lavoro e il cammino già avviati.
Per i primi due incontri, pur potendo porre domande, eviterà di sviluppare contraddittorio e di focalizzare l’attenzione su di sé.
Seguirà le indicazioni, i consigli e i suggerimenti che il responsabile del gruppo vorrà proporgli.
Dal terzo incontro sarà membro del gruppo a tutti gli effetti e contribuirà secondo la consuetudine.

Essenziale 1

Partecipano a questa officina coloro che hanno più esperienza e che frequentano il Sentiero da più tempo.
8 incontri/anno

Responsabili gruppo:
Alessandro 3497435545
Sandra 3335400566

Essenziale 2

Partecipano a questa officina i nuovi iscritti e coloro che si introducono nel Sentiero.
10 incontri/anno

Samuele 3357878439 (solo sms)
Nadia 3484762954

Il calendario degli incontri

Compila il modulo per iscriverti

Print Friendly, PDF & Email