Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Chi partecipa alla vita del Sentiero è invitato ad assumersi alcune responsabilità:
– essere perseverante e puntuale nella frequentazione dei gruppi, degli intensivi e degli individuali quando necessari;
– inoltrarsi nell’esercizio dell’atteggiamento meditativo e, se possibile, di una pratica meditativa quotidiana;
– leggere, commentare, sviluppare discussione in merito ai post e ai libri che vengono pubblicati;
–  sviluppare la vita sociale nel Sentiero, costruendo amicizia e senso della fraternità con i compagni di cammino;
– praticare la gratuità: il Sentiero si offre gratuitamente ai suoi partecipanti, questi rispondono con la disponibilità a collaborare e ad aiutare nei modi e nei tempi a loro possibili.
– iscriversi alla community: Novità dal Sentiero contemplativo.
– iscriversi alla newsletter: Il Sentiero del mese.

Per informazioni e chiarimenti: educare@contemplazione.it


Si legga anche..

Print Friendly, PDF & Email