Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Per i dettagli scriveteci o telefonateci.

Il 17-18 maggio 2012, a Fonte Avellana, PU.
Ci sono 4 o 5 posti liberi. Il programma.
Iscrizioni: entro il 30 aprile


Dall’11 al 15 luglio al Casale in Lunigiana, Massa.

Tema dell’intensivo: La natura profonda dell’accadere

Struttura delle giornate
8-9 Radicamento, meditazione in movimento, impostazione della giornata
9-10 Colazione
10-12,30 Passeggiata meditativa
13,30 Pranzo
15,45-16,45 Approfondimenti dell’atteggiamento meditativo e contemplativo
18-19,30 Sessione di riflessione sulla giornata trascorsa e di impostazione del tema del giorno successivo

Silenzio negli orari: 8-12,45; 16,45-18
Arrivi: si può arrivare il mercoledì, o il giovedì, entro le 17

Iscrizioni: entro il 30 giugno con il versamento di una caparra di 50€.


Dall’5 all’12 Agosto 2012, Casa per ferie San Gianni , Sestino (AR)

L’intensivo inizia alle 17 di domenica 5 e finisce con il pranzo della domenica 12. E’ prevista una possibilità di ingresso anche il mercoledì, alle ore 17.

Tema dell’intensivo: Infinitamente vicini, infinitamente lontani 

Argomenti di ciascun giorno:
Lunedì: la vita, tutta la vita, nel più piccolo accadere.
Martedì: osservare il pensiero, l’identificazione con esso e il lasciarlo andare. Che cosa emerge?
Mercoledì: tutto sollecita, tutto stimola. Chi viene stimolato? La natura dell’identificazione che prepara la non identificazione.
Giovedì: sospesi, il non essere.
Venerdì: niente di speciale, solo vita.
Sabato: alla fine del cammino senza passi da compiere.
I temi di ciascun giorno sono presentati nella sessione serale del giorno prima.

Struttura delle giornate
8-9 Radicamento, meditazione in movimento, impostazione della giornata
9-10 Colazione
10-12,30 Passeggiata meditativa
13,30 Pranzo
15,45-16,45 La natura profonda dell’accadere
Lunedì: il movimento, il gesto
Martedì: la parola
Mercoledì: lo stare (30m.di zazen, 15m.di camminata del mezzo piede, 15m. di zazen)
Giovedì: il dialogo interiore
Venerdì: l’abbandono  (30m.di zazen, 15m.di camminata del mezzo piede, 15m. di zazen)
Sabato: condivisione a coppie su ciò che accade nell’intimo di ciascuno in quel presente
18-19,30 Sessione di riflessione sulla giornata trascorsa e di impostazione del tema del giorno successivo

Silenzio negli orari: 8-12,45; 16,45-18
Arrivi: la domenica, il mercoledì, il giovedì, entro le 17

Iscrizioni: entro il 20 luglio con il versamento di una caparra di 50€ (la caparra si può versare durante uno dei gruppi o su carta Postepay.

La struttura è autogestita: ci saranno turni per cucinare, apparecchiare, sparecchiare, lavare i piatti.  Luciana stabilirà i turni; nessuno è esentato.
E’ necessario portare la biancheria per il letto ed il bagno.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *