Il piccolo, insignificante, impermanente ed effimero

  • Versione
  • Download 0
  • Dimensioni file 227.96 KB
  • Data di creazione 22 Marzo 2024

L’abitudine di trasformare il piccolo in grande e di attribuire ad ogni cosa un vostro significato fa sì che quel che avete davanti vi riguardi sempre, e quindi vi appartenga; ed anche quando nascono verso l’altro i pentimenti per le reazioni di rabbia - “vostre ” -, diventano vostri anche i sensi di colpa. E così andate avanti a trasformare il semplice in artificioso e in complicato, quindi in ciò che non c’è: il non-reale. Non è reale perché quello che pensate degli altri e quello che pensate di voi è un’interpretazione della realtà.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento