Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Tag: preghiera

“Per parlare a Dio non c’è altro da fare che leggere, ascoltare, ruminare e poi ridire a Dio tutto ciò che Lui ci ha detto, dopo aver trasfuso in quelle parole tutto il pensiero, tutto l’amore e tutta la vita. La parola di Dio diventa così il luogo e il mezzo dell’incontro con Lui. ” […]

“Ciò che il monaco cerca quando legge, non è la scienza, ma il sapore. La Scrittura è il pozzo di Giacobbe da cui si attingono le acque che poi si spandono nell’orazione”. (J. Leclercq, Ecrits monastiques sur la Bible, in Medieval Studies, 1953) Ciò che vale per i cristiani, vale per tutti noi indipendentemente da […]

Prendo lo spunto da alcuni commenti al post Il dolore, la sua ragione, la funzione della preghiera per approfondire alcuni aspetti inerenti l’esperienza del pregare. Premetto che, secondo la mia comprensione, esistono almeno due filoni d’esperienza distinti nella pratica della preghiera: – la pratica che avviene nell’ambito duale, in una relazione dove esiste un io […]

Già la coscienza umana – che pure è relativa – è unitaria. Ogni momento del sentire che origina gli esseri, è presente nella coscienza assoluta identicamente a come gli esseri lo sentono. Non potrebbe essere diversamente da così, dato che il sentire che origina gli esseri è lo stesso sentire contenuto nella coscienza assoluta. Non […]

Senza più un briciolo di ambizione lascio vagare la mia natura dove vuole. Nella mia borsa vi è riso per dieci giorni e, presso il focolare, una fascina di legna. Chi ciancia di illusione o nirvana? Dimenticando al contempo la polvere del nome e della fortuna, ascoltando la pioggia notturna sul tetto della mia capanna, […]

    Vadano queste parole là dove sono attese, e mai  mente umana possa servirsi di loro per fine egoistico, imperciocché esse rendano gloria solo all’Esistente. Là dove è discordia, esse portino unione. Là dove è incomprensione, esse siano il nuovo idioma per una perfetta, reciproca intesa. Chi le ha udite ne è contagiato e […]