Tag: giudizio

Etichettare. Dizionario del Cerchio Ifior L’amore per le etichette – ci hanno detto le Guide – è uno degli elementi di maggior rilievo nella vostra società attuale: tutto deve rientrare negli schemi, deve poter essere classificato nero o bianco, giusto o ingiusto, vero o falso. Ne scaturisce una società in cui, per forza di cose, […]

Critica, opinione, giudizio. Dizionario del Cerchio Ifior Comprendere la differenza che esiste tra critica, giudizio e opinione non è sempre agevole: le interferenze dell’Io sul sentire individuale complicano notevolmente la possibilità di riconoscere razionalmente quando ciò che viene detto è una critica o un’opinione. Il mezzo principale per arrivare a fare una distinzione, ci hanno […]

Giudicare. Dizionario del Cerchio Ifior Il «giudicare» è stato spesso affrontato dalle Guide nel corso degli incontri. Esse hanno sempre sottolineato che «non giudicare» non significa non avere opinioni bensì prendere atto di quella che ci appare essere la realtà degli altri (o la nostra) senza, per questo, ritenerla una condizione immutabile, dal momento che […]

C’è qualcuno che non vive questa tensione, almeno fino a quando l’identità non ha mollato la presa? Leggo e sento in ambito spirituale fesserie immani sull’accettazione di sé e sul superamento di questa tensione: l’essere divisi è la nostra risorsa, è il processo di combustione che genera i chilowatt di potenza necessari al procedere e […]

Ogni fatto che accade nella relazione è interpretato dalle identità coinvolte e ognuna di esse legge i fatti alla luce delle proprie aspettative, del proprio personale apparato giudicante, delle comprensioni conseguite e da conseguire. Questa lettura irrimediabilmente soggettiva dei fatti è all’origine di ogni conflitto e di ogni difficoltà nelle relazioni. Partendo dal presupposto che […]

accoglienza

Ognuno ha i propri eroi, io ho questo piccolo uomo che porta a scuola sulle spalle, tutti i giorni, per 30 km il figlio disabile. Viviamo tutti in relazione e tutti abbiamo figli, partner, colleghi, amici, fratelli e sorelle nel cammino interiore. Nella relazione ci mostriamo a loro con i nostri limiti, il nostro non […]