Dove la mente vede il deserto, l'esperienza contemplativa svela il seme della vita

Tag: accompagnamento

procedere

Chi percorre la via incontro a se stesso, conosce la possibilità di perdersi. Di smarrirsi nella routine dei giorni, nella banalità delle piccole cose che si ripetono e svuotano di senso l’esistere. Chi cammina incontro a sé, conosce l’importanza di incontrare qualcuno che in maniera vivida e consapevole, vive il proprio incedere e lo testimonia […]

Se avessi posato il mio lamento, in meno consapevoli mani, Eco di giudizio, Avrebbe rintoccato.

Come un mantra ripetiamo nei nostri gruppi e in tutte le situazioni: l’altro parla di te e con il suo esserci, consapevole o inconsapevole, ti svela. E’ un’affermazione di principio su cui c’è ampio consenso; più difficile diventa la situazione quando da principio diviene pratica e ci si trova nella condizione di essere svelati dall’altro. […]

Un percorso dentro l’essere corpo,  sensazione ed emozione, presente che accade. Un esserci senza condizione e senza resistenza; un accadere nella più completa gratuità. Una meditazione in movimento, la contemplazione di ogni aspetto dell’accadere. A Pisa dal 13 novembre (vedi il programma)

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Primo anno 1° incontro Se smetto di fuggire da me stesso che cosa incontro? La frustrazione, il dolore, la crisi intese come opportunità. Il processo di costruzione dell’identità e la necessità di poter dire liberamente “io”. Chi sono io e chi sei tu? 2° incontro L’esistenza dell’uomo è un processo che conduce dalla edificazione della […]